La disciplina non piace a tutti: per molti ha un’accezione negativa, è qualcosa che toglie la libertà e obbliga a fare delle cose, per alcuni invece è positiva e fondamentale per raggiungere i propri successi. Mi ricordo che da ragazza, a scuola, non lo ero per niente. La disciplina si può imparare? Si, secondo me si può imparare a qualunque età. Io l’ho imparata lavorando, ho scoperto che mi serviva e mi aiutava a fare meglio. Si può applicare in qualunque area della propria vita, nel lavoro, nello sport, nell’alimentazione e poi diventa una sana abitudine. Con l’auto disciplina applicata ogni giorno ho sempre raggiunto i miei obiettivi. Quando non l’ho applicata ho fatto errori e sono caduta. Ciò che conta in ogni cosa è INIZIARE e SPERIMENTARE. Iniziamo da una cosa che vogliamo cambiare o raggiungere, anche ad esempio un atteggiamento che vogliamo modificare o uno sport che vogliamo imparare. Mi piace pensare alla disciplina come il ponte tra il PENSIERO e la REALIZZAZIONE: partiamo da un pensiero, un’idea o un sogno che abbiamo e la disciplina ci porta alla realizzazione. Giorno dopo giorno, camminiamo su questo ponte, facendo passi semplici, con costanza, metodo e disciplina. Arriveremo alla fine del ponte e vedremo i nostri sogni realizzati.

by milena